top of page
  • Immagine del redattoreRo Ro

Spettacolo "Angelita che guardava il cielo"

Aggiornamento: 3 mag


Il giorno 24 aprile gli alunni delle classi seconde della Secondaria di Primo Grado hanno partecipato nell'aula polifunzionale della scuola alla performance della compagnia Teatro Sociale "Angelita che guardava il cielo", di Pascal La Delfa e Giorgia Filanti.

E' stata una bellissima esperienza formativa,

vissuta da tutti noi con grande partecipazione emotiva e commozione, in una insolita mattinata di scuola, fatta da scambi di emozioni, sentimenti sinceri, sorrisi di amicizia che hanno riscaldato i nostri cuori.

Abbiamo apprezzato tutti la performance di musica, danza e parole per il valore della ricostruzione storica e lo spessore artistico.

CARI ALUNNI, ADESSO TOCCA A VOI!

Perché non condividiamo qui emozioni e sensazioni suscitate dalla visione dello spettacolo? I registi e gli attori sarebbero felici di leggere i vostri commenti e le vostre impressioni.

Qual è la cosa che più vi ha emozionato dello spettacolo? Pensate alla musica, alle parole, al testo, all'espressività degli attori, alle loro voci, alla danza...

Gli argomenti trattati sono stati impegnativi e densi di significato: com'è stato vivere un'esperienza del genere invece della classica lezione di storia? Consiglieresti a un tuo coetano questo spettacolo e perché?

Potete produrre commenti, scritti, disegni e quant'altro possa ispirarvi.

Una volta raccolti, i materiali saranno pubblicati sul sito web dell'associazione ciechi di guerra, (ai seguenti link è possibile visionare i materiali degli spettacoli 2022 e 2023).

Rispondete nei commenti! Ricordate di usare un account personale. Se non riuscite fate un lavoro cartaceo, disegno, commento scritto o messaggio vocale!

Ecco alcuni momenti della mattinata!






266 visualizzazioni45 commenti

Post recenti

Mostra tutti

45 comentários



Ro Ro
Ro Ro
11 de mai.

Caro Pascal,

grazie di cuore per il tempo che ci hai dedicato, gli alunni hanno adorato le risposte personalizzate a ogni loro commento. Hai saputo dare un senso al concetto che la scrittura non è un mero esercizio di stile, rivolto unicamente all'insegnante, ma il più potente degli strumenti comunicativi, in grado di creare ponti fra le persone. E tu sei riuscito, al di là, a volte ☺️, di ortografia e sintassi, a rintracciare il cuore dei nostri ragazzi e a valorizzare ogni loro idea. Questo scambio è stato per noi preziosissimo.

GRAZIE GRAZIE GRAZIE.

Vi aspettiamo alla scuola Massaia per il prossimo vostro spettacolo!❤️


Curtir
Respondendo a

Carissima, riteniamo molto importanti le restituzioni e i commenti di spettatori e spettatrici: il teatro e l'arte sono strumenti di comunicazione, per cui è importante sapere cosa sia "arrivato" al pubblico. E noi siamo felici di aver suscitato tante ottime riflessione e spunti per i vostri ragazzi e ragazze, che hanno dimostrato una lodevole attenzione. Grazie a voi per l'ospitalità e per avere creato questo utilissimo "blog" e, speriamo, a presto!😉

Curtir

Lo spettacolo era molto bello in fatti questa é una bellissima storia che io consiglierei a tutti

e volevo ringraziare voi registi che lo avete creato e gli attori che lo hanno interpretato

e vi ringrazio di averci fatto partecipare a questo spettacolo

A. C.

ciao

Curtir
Respondendo a

Grazie a te, Alexander! Ti ringraziano la regista, l'autore (io), l'attore e le attrici!

Curtir

violetta
violetta
05 de mai.

Come ha detto Flavio lo spettacolo è stato molto interessante e gli attori hanno reso semplice un concetto difficile da comprendere e spiegare. E' stata molto bella l'idea di fare una lezione alternativa e il fatto di introdurre il ballo per rappresentare le varie scene. La parte che mi è piaciuta di più è la scena dell'ultimo ballo dove veniva raccontata la storia di Angelita, una bambina che ha vissuto nel periodo della seconda guerra mondiale ed è stata uccisa. Durante il ballo l'attrice che interpretava Angelita inizialmente diffidava del soldato e lo allontana, ma alla fine lui la prende per mano e la rassicura. Quella scena mi ha commosso, volevo congratularmi con la regista e con gli attori pe…

Curtir
Respondendo a

Ciao Viola, grazie per il tuo commento. Lo riporterò alla regista, all'attore e alle attrici che saranno certamente ben felici di leggerlo! Anche noi speriamo che non sia l'ultimo! A presto

Curtir

ridu.11
ridu.11
05 de mai.

lo spettacolo di Angelita mi è piaciuto molto, soprattutto il penultimo ballo, e c'è da dire anche che gli attori sono stati bravissimi e sono riusciti a rendere una storia triste e complessa, in uno spettacolo bello e semplice (comunque triste) ,la scena di

Angelita che viene salvata dai soldati è quella che mi è piaciuta di più. Mi congratulo con gli attori per l'impegno e serietà in alcune scene e gli ringrazio per averci dedicato tempo :) 🤝🗿

Curtir
Respondendo a

Ciao, grazie per il tuo commento. La scena finale è sempre quella che rimane più impressa, di solito. Ecco perchè abbiamo voluto lasciare un ricordo che fosse senza troppe parole, ma che arrivasse a toccare le vostre emozioni!

Curtir
bottom of page